Tutti sanno che i magneti sono necessari nelle apparecchiature elettroacustiche come altoparlanti, altoparlanti e cuffie, quindi
-Che ruolo giocano i magneti nei dispositivi elettroacustici?
-Che effetto hanno le prestazioni del magnete sulla qualità del suono in uscita?
-Quale magnete dovrebbe essere usato in altoparlanti di qualità diverse?
Vieni a esplorare con te gli altoparlanti e i magneti degli altoparlanti oggi stesso.

Il componente principale responsabile della produzione del suono in un dispositivo audio è un altoparlante, comunemente noto come altoparlante. Che si tratti di uno stereo o di cuffie, questo componente chiave è indispensabile. L'altoparlante è una sorta di dispositivo trasduttore che converte i segnali elettrici in segnali acustici. Le prestazioni dell'altoparlante hanno una grande influenza sulla qualità del suono. Se vuoi capire il magnetismo del corno, devi prima iniziare con il principio del suono del corno.

altoparlante-magnete

Il principio del suono del corno

La seguente vista laterale dell'oratore può aiutarci a comprendere la struttura di base dell'oratore. La tromba è generalmente composta da diversi componenti chiave come ferro T, magnete, bobina mobile e diaframma.

Allora come suona il corno? Sappiamo tutti che verrà generato un campo magnetico nel filo conduttore e la forza della corrente influisce sulla forza del campo magnetico (la direzione del campo magnetico segue la regola della mano destra). Viene generato un campo magnetico corrispondente. Questo campo magnetico interagisce con il campo magnetico generato dal magnete sull'altoparlante. Questa forza fa vibrare la bobina mobile con la forza della corrente audio nel campo magnetico dell'altoparlante. Il diaframma dell'altoparlante e la bobina mobile sono collegati insieme. Quando la bobina mobile e il diaframma dell'altoparlante vibrano insieme per spingere l'aria circostante a vibrare, l'altoparlante produce il suono. Come mostrato di seguito, questo è il principio di chi parla.

Influenza delle prestazioni del magnete sulla qualità dell'uscita audio degli altoparlanti

Nel caso dello stesso volume del magnete e della stessa bobina, le prestazioni del magnete hanno un impatto diretto sulla qualità del suono dell'altoparlante:

  1. Maggiore è la densità del flusso magnetico (induzione magnetica) B del magnete, più forte è la spinta che agisce sulla membrana sonora.
  2. Maggiore è la densità del flusso magnetico (induzione magnetica) B, maggiore è la potenza e maggiore è il livello di pressione sonora SPL (sensibilità).

La sensibilità delle cuffie si riferisce al livello di pressione sonora che l'auricolare può emettere quando punta all'onda sinusoidale di 1mw e 1khz. L'unità di pressione sonora è dB (decibel), maggiore è la pressione sonora, maggiore è il volume, quindi maggiore è la sensibilità, minore è l'impedenza, più facile è per le cuffie produrre suono.

  1. Maggiore è la densità del flusso magnetico (intensità di induzione magnetica) B, minore è il valore Q del fattore di qualità totale del diffusore.

Il valore Q (fattore di qualità) si riferisce a un gruppo di parametri del coefficiente di smorzamento della tromba, dove Qms è lo smorzamento del sistema meccanico, che riflette l'assorbimento e il consumo di energia nel movimento dei componenti della tromba. Qes è lo smorzamento del sistema di alimentazione, che si riflette principalmente nel consumo di energia della resistenza CC della bobina mobile; Qts è lo smorzamento totale e la relazione tra i due precedenti è Qts = Qms * Qes / (Qms + Qes).

  1. Maggiore è la densità del flusso magnetico (induzione magnetica) B, migliore è il transitorio.

Il transiente può essere inteso come "risposta rapida" al segnale, Qms è relativamente alto. Gli auricolari con una buona risposta ai transienti dovrebbero rispondere non appena arriva il segnale e il segnale si interromperà non appena si interrompe. Ad esempio, il passaggio da lead a ensemble è più ovvio nella batteria e nelle sinfonie di scene più grandi.

Come scegliere il magnete con tromba

Esistono tre tipi di magneti per altoparlanti sul mercato: alluminio nichel cobalto, ferrite e neodimio ferro boro:

Alnico è stato il primo magnete utilizzato nelle corna, come le trombe negli anni '1950 e '1960 (note come tweeter). Generalmente trasformato in tromba magnetica interna (è disponibile anche il tipo magnetico esterno). Lo svantaggio è che la potenza è piccola, la gamma di frequenze è stretta, dura e fragile e l'elaborazione è molto scomoda. Inoltre, il cobalto è una risorsa scarsa e il prezzo dell'alluminio nichel cobalto è relativamente alto. Dal punto di vista delle prestazioni in termini di costi, l'uso di alluminio nichel cobalto per i magneti a tromba è relativamente ridotto.

I ferriti sono generalmente trasformati in altoparlanti magnetici esterni. Le prestazioni magnetiche in ferrite sono relativamente basse ed è necessario un certo volume per soddisfare la forza motrice dell'altoparlante. Pertanto, viene generalmente utilizzato per altoparlanti con volume maggiore. Il vantaggio della ferrite è che è economica ed economica; lo svantaggio è che il volume è grande, la potenza è piccola e la gamma di frequenza è ristretta.

Le proprietà magnetiche di NdFeB sono di gran lunga superiori all'AlNiCo e alla ferrite e sono attualmente i magneti più utilizzati sugli altoparlanti, in particolare sugli altoparlanti di fascia alta. Il vantaggio è che sotto lo stesso flusso magnetico, il suo volume è piccolo, la potenza è grande e la gamma di frequenze è ampia. Attualmente, le cuffie HiFi utilizzano fondamentalmente tali magneti. Lo svantaggio è che a causa degli elementi delle terre rare, il prezzo del materiale è più alto.

Magneti NdFeB con foro piccolo

Diversi fattori da considerare quando si sceglie un magnete con tromba

Prima di tutto, è necessario chiarire la temperatura ambiente in cui sta lavorando la tromba e determinare quale magnete deve essere selezionato in base alla temperatura. Diversi magneti hanno diverse caratteristiche di resistenza alla temperatura e anche la temperatura massima di lavoro che possono supportare è diversa. Quando la temperatura dell'ambiente di lavoro del magnete supera la temperatura massima di lavoro, possono verificarsi fenomeni come l'attenuazione delle prestazioni magnetiche e la smagnetizzazione, che influenzeranno direttamente l'effetto sonoro dell'altoparlante.

temperatura del magnete